fbpx

Per i gatti la salute di ossa, muscoli e articolazioni è fondamentale: forse ancora di più che per i cani!

Le articolazioni del gatto

Nati per cacciare, tendere agguati e arrampicarsi sugli alberi, i gatti sono agili e scattanti proprio grazie alle loro articolazioni forti e potenti che li trasformano in serial killer casalinghi, alla stregua dei loro cugini più grandi (tigri e leoni).

Il fatto che i nostri amici felini siano super-specialisti in salti, brevi scatti e corse “di soppiatto” dipende da alcune singolarità della loro struttura anatomica:

 

  • Taglia piccola, che consente di ammortizzare con più facilità carichi inaspettati ed eccessivi, ridistribuendo il peso sulle altre zampe.
  • Massima flessibilità, grazie a vertebre del collo molto corte e a una colonna vertebrale estremamente mobile. 
  • Grande resistenza, alla base di straordinari salti (anche 5 volte la statura di un gatto) e corse in velocità.
  • Spalle totalmente mobili, grazie a clavicole molto piccole e incluse nello spessore dei pettorali, tali da permettere al gatto salti non solo alti, ma anche molto ampi.
  • Muscolatura possente, particolarmente sviluppata nel treno posteriore, che consente loro di acciambellarsi o di ruotare il corpo fino a 180° se si trovano a mezz’aria. 
A tenere unite oltre 230 ossa, sono tre tipi di articolazioni, nel gatto, diverse le une dalle altre per struttura e funzione.
  • Articolazioni fibrose: quella della mandibola, per esempio, prive di flessibilità.
  • Articolazioni cartilaginee: articolazioni, come i dischi intervertebrali, in cui tra le due superfici ossee è interposto un disco di cartilagine che, rispetto al cane, è meno duro e più flessibile.
  • Articolazioni sinoviali: dotate di ampia mobilità in tutte le direzioni. Sono principalmente le articolazioni degli arti, sia anteriori (spalla, gomito) che posteriori (anca, ginocchio).
Simili a quelle del cane per struttura e funzioni, da queste articolazioni dipende l’agilità dei nostri gatti: capaci, quando le articolazioni sono sane, di giochi, salti e vere e proprie acrobazie, anche in età avanzata!